Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘eventi’ Category

Pubblichiamo molto volentieri l’intervista registrata dal Prof. Francesco Stoppa del Dipartimento Scienze della Terra dell’Università G. D’Annunzio di Chieti, relativamente al Seminario “Terremoto, ieri, oggi e domani” tenutosi il 10 novembre scorso presso l’Auditorium dell’Università di Chieti.
Al Seminario, come ampiamente riportato da IoScuola, intervenivano i comitati di diverse associazioni (Associazione vittime della Scuola di San Giuliano di Puglia, Associazioni cittadine, Rete Associazioni Emergenza Ambiente Abruzzo, Comune di Giuliano Teatino, Comitato Scuola Sicure L’Aquila)
Erano presente diversi rappresentanti anche del nostro comitato (grazie ad Anna Rita e Delia!) ch ehanno riportato un incontro interessante e molto partecipato anche dalla popolazione, segno di una sensibilità sicuramente accresciuta, anche a seguito del grave sisma del 6 aprile 2009 che ha colpito la vicinissma L’Aquila.

In particolare ci preme soffermarci su un concetto importante, che sempre più spesso abbiamo ribadito anche nelle nostre manifestazioni. La sicurezza nelle scuole. Vi riportiamo di seguito il chiarissimo passaggio, dell’intervista al Prof. Stoppa, in cui questo concetto è nuovamente ribadito.

Le scuole hanno grandi problemi dal punto di vista sicurezza, non sono quasi mai edifici antisismici, ed in molti casi sono edifici antichi, che addirittura sono lacunosi dal punto di vista sicurezza e mancano di una preparazione specifica per affrontare il terremoto nel caso questo si dovesse verificare durante le ore di lezione.

A questo punto speriamo vivamente che chi ha orecchie per intendere… intenda!

Read Full Post »

Seminario_terremoto

La locandina del Seminario

Riprendiamo la segnalazione di eventi inerenti il mondo scuola, con la segnalazione di un interessante convegno sui terremoti, che ci riguarda sia per noi che per i nostri figli come “cittadini utenti” di edifici pubblici.

Il Seminario si terrà il 10 Novembre dalle 17,45 alle 20,30 presso l’Auditorium del Rettorato Università G. D’Annunzio.

Interverranno:

F. Stoppa – Antropologia del terremoto in Abruzzo
B. Pace, F. Visini – La pericolosità e la previsione
R. de Nardis, G. Lavecchia – Motore geologico della Majella
P. Boncio – Geologia del terremoto del 6 aprile 2009
L. Avagnano, N. D’Angelo – Adeguamento sismico degli edifici

Partecipano alla tavola rotonda: Associazione vittime della Scuola di San Giuliano di Puglia, Associazioni cittadine, Rete Associazioni Emergenza Ambiente Abruzzo, Comune di Giuliano Teatino e ovviamente noi di IoScuola (grazie Annarita e Delia!).

Siete invitati a partecipare tutti, qui trovate la locandina completa dell’incontro.

 

*** Aggiornamento 09.11.2009 ***

Al seminario parteciperanno anche, in veste di comitati esterni, gli amici del “Comitato Scuola Sicure L’Aquila”.

Read Full Post »

Aggiornamento: la seduta di oggi, ci ha riservato un’amara sorpresa, diamo la parola a Delia, che era intervenuta con il Comitato per manifestare: “L’ordine del giorno è slittato e la discussione non ha avuto luogo, perchè la precedente seduta era stata prima abbandonata dall’opposizione e poi dalla maggioranza. La maggioranza ha preferito affrontare il tema in presenza dell’opposizione (pur avendo il numero legale) e cosi’ si e’ rimandato.
Purtroppo la persona che aveva sollevato l’interrogazione non ha ripresentato la domanda perche’ le era stato garantito verbalmente che la seduta sarebbe ripresa con quell’ ordine del giorno, benchè per prassi di solito così non avvenga.”

(altro…)

Read Full Post »

Aggiornamento: abbiamo le immagini del nostro intervento durante l’incontro. Guardatele bene, perchè nessuna televisione (pur riprendendoci) ne ha parlato!

-°-°-°-

soscuolaLa sera del 9 dicembre 2008, alle ore 21.00 presso il Supercinema di Chieti si è svolto il comizio del PD presieduto dal On. Walter Veltroni per la presentazione del candidato alla presidenza della regione Carlo Costantini. Il Comitato cittadino per la Scuola Pubblica di Chieti, è intervenuto con una sua delegazione ed è stato invitato a parlare.

La delegazione era composta da: Marco, Sandra, Emiliano, Marcello, Delia, Isabella, Annapaola, Anna Rita, Carmela, Brunella, Gianluca, Luisa e dai ragazzi del liceo classico G. B. Vico.

Dopo aver esposto il nostro striscione alla platea, la coordinatrice ha invitato il nostro rappresentate Emiliano a salire sul palco per intervenire.

In questa occasione abbiamo ribadito che non siamo in presenza di una riforma, ma solo di una serie di norme emanate per far cassa a discapito della qualità del sistema scolastico e dell’educazione dei nostri figli.

supercinema_2

Sono stati affrontati anche i temi relativi all’università e alla sua prevista trasformazione da pubblica a fondazione privata.

La nostra delegazione ha approfittato della folta presenza di pubblico per distribuire i volantini relativi alla prossima manifestazione del 12 dicembre e la lettera ai genitori distribuita nelle scuole di Chieti.

A tutti gli esponenti politici presenti è stata consegnata la lettera che abbiamo già consegnato ai candidati.  L’On. Veltroni dopo averla letta ha vivamente invitato Carlo Costantini a rispondere utilizzando il nostro blog.

Restiamo in attesa…

Read Full Post »

La sede della provincia di Pescara

La sede della provincia di Pescara

Questa mattina alle 10,30 presso la Sala delle Commissioni della provinicia di Pescara, si è tenuta la conferenza stampa indetta dai “Comitati Spontanei in difesa della scuola pubblica”, per noi era sul posto Delia che ci ha riferito in proposito.

Erano presenti due giornalisti, de Il Centro e de Il Messaggero. A loro è stato illustrato il documento elaborato dai Comitati ed è stata annunciata la fiaccolata di sabato 22 novembre a Pescara. (altro…)

Read Full Post »

Il 13 Novembre NetStrike!

Il 13 Novembre 2008 alle ore 14.00 si terrà un NetStrike, cioè una specie di corteo digitale sulla rete per manifestare il nostro dissenso che verrà svolto contro il sito del MIUR.

In pratica si tratta di visitare tutti contemporaneamente, utilizzando un qualsiasi browser e ricaricando più volte la pagina, il sito del MIUR dalle ore 14.00 per bloccarne il funzionamento.

Qui trovate maggiori informazioni sugli organizzatori e le modalità del NetStrike.

Partecipate numerosi e soprattutto… non chiamiamola riforma!

Read Full Post »